Travelrave.me

Travelrave.me

UBUNTU SU CHIAVETTA SCARICARE

Posted on Author Kigar Posted in Rete


    Una volta scaricato Ubuntu, puoi passare al download ISO sulle chiavette USB e di rendere queste ultime sulla voce Rufus travelrave.me per scaricare il programma sul tuo PC. Una volta portato a termine il download di Ubuntu devi copiare la sua immagine ISO su un DVD oppure su una chiavetta USB (i CD non vanno bene perché. di Ubuntu su dispositivi di archiviazione di massa USB, come pen drive ( chiavette scaricare preventivamente il travelrave.me della versione di Ubuntu desiderata. In questa guida viene mostrato come installare Ubuntu su un supporto USB (hard disk o Impostare il computer per l'avvio da CD/DVD o chiavetta USB.

    Nome: ubuntu su chiavetta
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 49.51 Megabytes

    Vediamo quindi come inserire Ubuntu in questo piccolo e comodo dispositivo portatile. Questa soluzione è ottimale per fare una prova ubuntu dal momento che non installeremo niente nei dischi rigidi del computer. Non andremo infatti ad installare ubuntu a fianco di windows. Prima di tutto va ricordato che, per avviare il sistema operativo dalla pendrive, devi impostare nel bios del PC la modalità avvio da chiavetta USB.

    Una volta si usavano i cd dvd ma ormai i supporti USB drives sono più resistenti, hanno dimensioni inferiori e memoria superiore.

    La password viene usata più spesso : oltre che per proteggere l'accesso all'account, la password di sistema è indispensabile per compiere alcune operazioni d'amministrazione come installare i programmi ; dovremo quindi inserire la password più spesso che su Windows. Non dobbiamo rinunciare a Windows : anche se stiamo provando un nuovo sistema operativo, all'inizio è consigliabile sempre utilizzare entrambi, anche sullo stesso computer configurando un dual-boot.

    Dovremo imparare a usare il terminale : anche se le distribuzioni Linux moderne sono molto semplici da utilizzare e praticamente tutto più essere configurato da interfaccia grafica, dobbiamo imparare alcuni comandi per il terminale, visto che velocizzano al massimo lo svolgimento di alcune operazioni.

    Nulla di trascendentale o troppo difficile: bastano davvero pochi comandi! Alcuni dispositivi potrebbero non funzionare : anche se gli aggiornamenti di Linux in questi ultimi anni ha aggiunto il supporto a sempre più dispositivi, alcune stampanti, alcuni adattatori Wi-Fi e alcune schede video potrebbero presentare dei problemi se utilizzati sotto Linux. Di solito funziona tutto senza problemi fin dal primo avvio, ma se notiamo che qualche periferica non funziona, potrebbe essere troppo difficile rimediare senza mettere mani a comandi complessi del terminale.

    Guida: come creare penna USB avviabile da Ubuntu

    CPU dual-core o superiore Almeno 4 GB di RAM Almeno 30 GB di spazio libero su disco Connessione a Internet Ethernet o Wi-Fi Accelerazione hardware 3D Come installare Ubuntu Dopo aver visto insieme le differenze e le caratteristiche da tenere in mente, in questa parte della guida vi mostreremo i passaggi da seguire per poter installare Ubuntu, una distribuzione Linux semplice da utilizzare, accanto all'installazione di Windows già presente sul nostro computer.

    Scarichiamo quindi la nostra copia di Ubuntu dal sito ufficiale , facendo clic sul pulsante Avvia il download. Mentre il browser scarica il file ISO del sistema potrebbe volerci qualche minuto , procuriamoci il programma in grado di preparare la chiavetta USB per l'installazione, ossia UNetbootin.

    Al termine del download del file ISO, colleghiamo una qualsiasi chiavetta USB vuota da almeno 4 GB ad una delle porte USB disponibili sul computer e apriamo il programma UNetbootin , cercandolo tra i file appena scaricati il programma è portable, non necessita di installazione.

    Assicuriamoci che la nostra chiavetta sia quella selezionata nel campo Unità in basso, quindi apponiamo il segno di spunta sulla voce Immagine disco , selezioniamo ISO e facciamo clic sul pulsante con i tre puntini Sfoglia.

    Come installare Ubuntu da Usb su PC Windows

    Nella finestra del gestionale, portiamoci nel percorso di download e selezioniamo il file ISO di Ubuntu, confermiamo con OK e avviamo il processo di creazione cliccando su OK in basso. L'operazione potrebbe richiedere alcuni minuti, è tutto normale anche se in alcuni momenti sembrerà bloccato. Di solito è sufficiente premere il tasto F8 a ripetizione non appena il PC è avviato, ma se vogliamo scoprire come regolare il boot e accedere direttamente alla chiavetta ed evitare che si avvii Windows , possiamo fare riferimento alla nostra guida Come avviare il computer da USB.

    Non appena la chiavetta è partita, attendiamo qualche minuto per l'avvio, finché non ci ritroveremo nella schermata iniziale del sistema operativo Ubuntu. Per avviare la procedura d'installazione, assicuriamoci che sia selezionata la lingua Italiano , quindi facciamo clic su Installa Ubuntu.

    I successivi passaggi serviranno per effettuare le prime configurazioni: scegliamo la tastiera giusta Italiana , facciamo clic su Avanti ; selezioniamo la rete Wi-Fi a cui vogliamo collegarci, inseriamo la password e facciamo nuovamente clic su Avanti se siamo collegati via cavo Ethernet, non apparirà nulla e arriveremo direttamente alla schermata successiva.

    Nella nuova schermata potremo scegliere il tipo di installazione: scegliamo Installazione normale e attiviamo la voce Installa software di terze parti per grafica, dispositivi Wi-Fi e formati multimediali aggiuntivi , rimuovendo invece il segno di spunta accanto a Scarica gli aggiornamenti durante l'installazione di Ubuntu gli aggiornamenti possiamo farli con calma a installazione conclusa.

    Leggi anche:TRONY SCARICA

    Clicchiamo nuovamente su Avanti ; nella nuova schermata selezioniamo la voce Installa Ubuntu a fianco di Windows e facciamo clic su Installa e su Avanti. Ora dovremo configurare le ultime cose: per prima cosa scegliamo il fuso orario corretto, quindi soffermiamoci sulla schermata di configurazione dell'account.

    Inseriamo nei campi il nostro nome, un nome per il computer, un nome utente per l'accesso e infine scegliamo la password di sistema valida per l'accesso e per l'amministrazione ; in questa schermata possiamo anche scegliere se accedere automaticamente all'account oppure richiedere la password ad ogni avvio.

    Nota : la password di sistema è molto importante su Ubuntu, visto che viene utilizzata anche dopo l'accesso. Scegliamone quindi una sicura ma facile da ricordare. Al termine della configurazione facciamo clic su Avanti : l'installazione procederà in maniera automatica, dovremo solamente attendere la finestra di conferma, in cui è sufficiente cliccare su Riavvia ora.

    Fare clic sul collegamento Download nel menu in alto, quindi sul pulsante Scarica e installa. Utilizzare i menu a discesa per selezionare la versione desiderata.

    Come installare Ubuntu da USB

    È meglio andare con le impostazioni predefinite a meno che non si abbia una ragione per non farlo. Il file è di circa MB. Ci sono altri link nella pagina che spiegano come eseguire Ubuntu insieme a Windows e anche le istruzioni su come masterizzare un CD di installazione se non lo usi t vogliamo creare un'unità flash USB avviabile come faremo qui. Esegui l'utilità viene eseguita direttamente in Windows dal file eseguibile scaricato e assicurati di selezionare la versione appropriata di Ubuntu dall'elenco.

    Quindi, puntare l'utilità sulla posizione del file ISO sul disco rigido e, infine, selezionare l'unità corretta su cui installarlo.

    Assicurarsi di aver eseguito il backup dei file sull'unità flash, poiché cancellali. Allo stesso modo, esegui il backup dei file sul computer su cui stai installando Ubuntu, anche se prevedi di installarlo come secondo sistema operativo.

    Una volta che tutti i file sono stati scritti sull'unità USB, puoi inserirlo in una porta libera sul computer che eseguirà Ubuntu. Se il computer non si avvia dall'unità flash, sarà necessario modificare l'ordine dei dispositivi di avvio nel BIOS. Puoi entrare nel Bios premendo Del, F1 o un altro tasto elencato sullo schermo all'avvio.

    Segui le istruzioni sullo schermo quando carica Ubuntu - rileverà se è presente un altro sistema operativo e fornirà opzioni su come installa Ubuntu. Se vuoi sbarazzarti di Windows e rendere Ubuntu l'unico sistema operativo, ti consigliamo di scegliere l'opzione "Something Else" e di eliminare la partizione Windows sul tuo disco rigido.

    Avrai anche bisogno di un'area di "scambio", che dovrebbe essere il doppio della capacità della memoria del tuo computer. Se hai familiarità con il partizionamento dei dischi di Windows, è un po 'di confusione quando fai lo stesso in Linux. Invece di fare riferimento alle lettere di unità, vedrai dischi e unità elencati come hda o sdb, ecc. Hda fa riferimento al primo disco IDE - il secondo sarebbe hdb. Ogni partizione primaria è numerata da 1 a 4 e ogni partizione logica da 5 in su. Assicurati di essere certo di quale disco e partizione hai a che fare prima di confermare le modifiche.

    Il partizionamento avviene solo quando si fa clic sul pulsante di installazione. Le partizioni necessarie per Ubuntu sono: root, home e swap.


    Articoli popolari: