Travelrave.me

Travelrave.me

SCARICA I DATI NEL REGISTRO DI TRANSAZIONE POTREBBERO RISULTARE DANNEGGIATI

Posted on Author Shabei Posted in Rete


    Saltuariamente su server SBS di un cliente compare l'ID 57 con origine FTDISK condescrizione: Impossibile scaricare i dati nel registro di. SCARICARE I DATI NEL REGISTRO DI TRANSAZIONE POTREBBERO RISULTARE DANNEGGIATI - Si sta corrompendo la partizione di sistema? Verifica dei. Ho da un po' questo errore nell'event log del mio Windows XP SP2: ID Evento: 57 . Origine: Ftdisk Impossibile scaricare i dati nel registro di transazione. Potrebbero risultare danneggiati. Ho fatto i controlli sugli harddisk per vedere se erano. Ieri ho collegato un vecchio disco PATA con settori danneggiati per una formattazione a basso livello. Per evitare La causa dell'errore potrebbe essere un errore hardware o della connessione di rete. Provare a Impossibile scaricare i dati nel registro di transazione. Potrebbero risultare danneggiati.

    Nome: i dati nel registro di transazione potrebbero risultare danneggiati
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 71.79 Megabytes

    Ho già fatto qualche ricerca in rete ma non riesco trovare nulla che faccia al caso mio, oppure non ne sono in grado Articles on this Page showing articles to of Probabilmente si sta corrompendo il disco. Cerca in thread correlati.

    Continuando a navigare questo sito, accetti tale utilizzo. Provare ad utilizzare hdtune e hddregenerator?!? Se non è la prima volta che ti da questo potrwbberosostituiscilo.

    Comunque quando gli hdd danno questi errori non è un buon segno Windows Server configurazione dominio.

    Egli si impegna inoltre a informare immediatamente LES HOMMES nel caso in cui sospetti o venga a conoscenza dannegyiati un uso indebito o di una indebita divulgazione delle stesse. Solutions Rete Cloud dannefgiati Sicurezza Virtualizzazione.

    Come inserire immagini nei post. Collega il tuo hd ad un altro pc ed un altro hd al tuo pc se è possibile. Tutto funziona utilizzando il DC Primario, a appena questo per qualsiasi motivo dovesse essere riavviato o non fosse disponibile, risulta impossibile eseguire accessi e utilizzare il SSO sui vari sistemi in genere.

    Principale utente con più risposte. Non è invece possibile cambiare il Prodotto transaziome con un altro Prodotto.

    I DATI NEL REGISTRO DI TRANSAZIONE POTREBBERO RISULTARE DANNEGGIATI SCARICARE

    Verifica dei dati del file completata. Membri Visitatori attuali Nuovi stati in bacheca Pktrebbero degli stati della bacheca. Origine evento: Ftdisk ID evento: 57 Ora: Potrebbero risultare danneggiati. Provare a salvare il file altrove.

    Origine evento: Ntfs ID evento: 50 Ora: Escludendo a priori problemi al cavo dato che tranne quell'episodio ha sempre funzionato bene, anche tuttora , a cosa potrebbe essere imputabile la faccenda?

    Ma è grave come cosa? Errori di quel tipo che problemi possono comportare? Posso star tranquillo come affidabilità dei dischi e quindi per l'integrità dei dati oppure c'è da preoccuparsi?

    Il test di ES-Tool, il Il test di WD Diagnostics penso non sia distruttivo, ma WD consiglia un backup prima di effettuare il test, quindi Non parliamo delle nostre fantasie per lo meno non qui, per quello se vuoi c'è la sezione off topic :D , ma di che tipo di errori stiamo parlando, potenziali cause ed effetti.

    Ho fatto anche un chiaro riferimento ad un preciso parametro dello smart. Quindi carne al fuoco ce n'è un bel po', e penso che, al di là del risultato di un banale test di cui non si sa effettivamente cosa va a controllare e cosa va a fare di altro, sia ugualmente costruttiva una discussione che prescinda dal risultato di quel test.

    This issue does not impact if you are using one of the following options:. This issue impacts if you have:. Agent job fails to back up and generates the incomplete recovery point on the deduplication data store. Deleting the incomplete recovery point from the deduplication data store may lead to data corruption. The Replication job fails and generates the incomplete recovery point destination deduplication data store. Deleting the incomplete recovery point from the destination deduplication data store may lead to data corruption.

    Due to the mismatch of interface between different versions, when Arcserve UDP v6 RPS tries to delete the incomplete sessions generated by Arcserve UDP v5, it may wrongly delete additional index files which leads to data corruption.

    Note: Contact Arcserve Support to get the patch. You cannot recover any recovery point that is corrupted due to the backward compatibility issue as the corresponding index file is incorrectly deleted.

    To make sure that the subsequent recovery points do not depend on the corrupted recovery point, we recommend to take again full backup for the impacted node. In addition, other jobs related to merge job that need to read from the corrupted recovery point might continue failing even though new full backup is done.

    To solve the above, we recommend to rename the node folder in the backup destination folder of dedupe data store. Add Backup as prefix to the original node name.

    As a result, new folder name of the source node is created that automatically converts the recovery point as full when the specific node backs up to the data store again. You can select to delete the renamed node through data store UI, if all the recovery points in the renamed folder are not useful anymore.

    The automatic retention management of the Plan only applies to the new recovery points done after the renaming of the folder. Se si utilizza il browser Web Windows 10 Edge, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso agli agenti Windows o Linux dalla console quando si fa clic sull'agente di ripristino o di accesso.

    Utilizzare un altro browser per effettuare l'accesso. Il processo JumpStart per più nodi non riesce se su uno di questi è in corso un processo di replica.

    È possibile attendere il completamento del processo di replica prima di inoltrare il processo JumpStart o inoltrare il processo JumpStart per gli altri nodi. Per il primo problema, aggiungere il nodo dell'agente di Arcserve UDP all'interfaccia utente della console di Arcserve UDP senza il nome utente localizzato.

    L'impostazione della periferica NAT sarà ridondante nell'attività Replica da server RPS gestito in remoto quando sarà necessario modificare il piano nell'ambiente NAT se contiene le seguenti attività:. Quando è necessario modificare il piano e visualizzare la configurazione dell'attività 1, si noterà che l'opzione Il server si trova dietro la periferica NAT è ridondante quando è configurata l'opzione Il server si trova dietro il router NAT.

    È possibile ignorare il campo Il server si trova dietro la periferica NAT nell'attività Replica da server RPS gestito in remoto durante la modifica del piano, poiché è ridondante.

    Utilizzare il campo Il server si trova dietro il router NAT per garantire la corretta esecuzione del processo di replica.

    Il processo è contrassegnato con un'icona di colore verde e nel registro attività è riportato il messaggio "Processo di backup completato correttamente". Tuttavia, nella cartella BIN del percorso di installazione dell'agente viene generato il file di dettagli relativo al processo di back-end, AFBackend.

    È possibile ignorare il problema se si verifica nell'ultima fase del processo di backup. In tal caso, il processo di backup è quasi completato e il punto di ripristino è stato sottoposto correttamente a wrapping.

    Dopo essere passati alla visualizzazione del punto di ripristino di Arcserve UDP, non è possibile montare il volume montato sotto un percorso di file nella sessione di backup. Arcserve UDP is potentially affected by this issue, which results inconsistent virtual machine backups both full and incremental. For more details, refer to the VMware KB. If the problem occurs, the catalog job may fail and Check Recovery Point may report errors.

    VMware has released a patch for this issue. Apply this patch on your ESXi hosts. After that, the VM guest OS becomes unresponsive. The same problem occurs when creating a VSS snapshot by using diskshadow command in the Hyper-V host.

    Follow these steps to verify the problem:. There is no workaround so far. We suggest you to work with Microsoft to solve the root cause.

    Alternatively, you may try changing the runlevel of SLES 12 from 5 to 3 without graphical interface but this does not guarantee any resolution. Not verified because the application failed to access the virtual machine. Verify that the user credentials are correct and have administrative privileges. Other features such as backup are not affected. There is no solution from VMware for now.

    This is VMware known issue which, according to VMware, has been in following patches:. The workaround is to avoid using provisioned size which is the multiple of 4 TB. For example, do not use 4 TB or 8 TB; instead, use 3. The backup reads data from the snapshot and the data that is backed up also becomes corrupted. For more information about this issue, see the VMware KB article. Arcserve UDP cannot detect the data corruption problem because VMware does not return an error in this case.

    You may not be aware of the problem until you try to restore data. Especially when backing up VM with applications such as Exchange installed.

    When backing up a VM, failover happens for the clustered VM before taking a snapshot. This failover causes the Hyper-V host that is recorded in the backup session to be inconsistent with the VM configuration. Although the backup job of one virtual machine has already finished, the virtual machine's status is still "Backup up" in the Hyper-V Manager.

    Therefore, if another backup job for this VM starts at this time, it will fail with error "The Hyper-V VSS writer has encountered an error when processing this virtual machine". While the VM is "locked", you can still use the guest OS as normal. However, if you have concerns and want to avoid this situation, you can do either of the following:.

    With application level quiescing, Changed Block Tracking overstates changes. If VMware vCenter Server 5. For more information on this fix, see the VMware KB. If you still see the issue, then set the following registry on the proxy server:. Note: After the registry value is set, the next Incremental backup job converts to a Verify backup job and then the subsequent Incremental backup jobs continue to run with the appropriate size.

    Quale trasformazione dei mercati finanziari potrebbe derivare dalla nuova tecnologia?

    However, during the VM recovery, the following errors can occur:. This is a VMware limitation. A SCSI controller can have a maximum number of 15 slots. A total of 14 slots are used with one slot free. Note: Manually creating a snapshot also fails.

    For virtual machines with more than seven disks on a single SCSI controller, perform the following steps:. Note: This issue is resolved in the following VMware updates. When a host-based VM backup plan includes a proxy machine that has the previous release of Arcserve D2D installed for example, r End afbackend.

    The SAN policy was introduced in Windows Server to protect shared disks that are accessed by multiple servers. Setting the policy to Offline enables the SAN disks to be offline during startup. After recovery, a new disk for the VM is created. The disk file from the VM appears to be a SAN disk where the operating system identifies it as being offline.

    When the offline disk is set to be back online, the disk remains online even after rebooting the system. Because the disks can be shared among other servers, data corruption can occur. You must use the correct SAN policy to protect the data. The activity log prints the warning "The virtual machine name is not expected. Windows Server , Windows Vista, or a later version of operating system do not have this problem and should be used.

    When Windows R2 bit machine is used as the backup proxy server to protect VMware VM, at times the backup job may crash. You can see error messages as following in the backup job debug log file:. Callback error at Error at But VDDK 6.

    As a workaround, you can use one of the following options:. Utilizzare le informazioni di accesso di vCenter per creare il computer virtuale istantaneo.

    Il filtro del registro non funziona quando il nome del nodo è il computer virtuale nome host e la visualizzazione del registro viene caricata facendo clic sul collegamento Visualizza registri. L'installazione del driver di montaggio non è riuscita con codice di errore nel registro di debug.

    Problemi correlati al browser

    Se la destinazione di backup è un volume NTFS abilitato alla deduplicazione su Windows Server e l'Agente Arcserve UDP Windows è installato su Windows , i processi di ripristino, di unione o di catalogo potrebbero non riuscire. Il processo produce un errore con codice di errore 50 di Windows e viene visualizzato il messaggio "Richiesta non supportata".

    La sessione è stata già bloccata dal processo copia file. Questo errore si verifica quando è abilitato il backup con il processo di catalogo file system e si configura il processo di copia file per l'esecuzione da un archivio dati di destinazione della replica. Il processo di copia file comporta il blocco della sessione, impedendo di eseguire il processo di replica.

    Per risolvere il problema, è possibile utilizzare una delle seguenti opzioni:. Il database o il gruppo di archiviazione di Exchange è stato ripristinato sulla posizione originale ma si è verificato un errore durante il montaggio. Non si dispone dei diritti di accesso per il file, per ulteriori informazioni consultare il registro di debug del ripristino. Se necessario, contattare il supporto tecnico di Arcserve.

    Impossibile stabilire la connessione al server arcservedocs. Impossibile generare il catalogo per il backup senza agente dei computer virtuali VMware. A causa di un problema della snapshot VSS causato da VMware o Microsoft nel sistema operativo guest del computer virtuale, la creazione di cataloghi per il backup senza agente dei computer virtuali VMware potrebbe non riuscire e comportare la visualizzazione del seguente messaggio di errore:.


    Articoli popolari: