Travelrave.me

Travelrave.me

SCARICARE SCARABEO BATTERIA

Posted on Author Fegal Posted in Internet


    Tra le problematiche più frequenti relative ad una motocicletta, nonostante la costante manutenzione e cura, troviamo la batteria scarica. di una mancata ricarica della batteria di uno scarabeo 40 4t? nel senso che periodicamente la batteria mi si scarica e ho l'impressione che. travelrave.me › Info utili. Per ricare la batteria scarica di uno scooter è infatti sufficiente accellerare leggermente al momento dell'accensione, per non danneggiare.

    Nome: scarabeo batteria
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 14.81 MB

    Ecco come risolvere questo inconveniente. A volte potrà capitare che il vostro scooter, dopo essere stato fermo per tutta la stagione invernale, una volta tornata la primavera, non si riesca ad avviare. I problemi di accensione dello scooter sono molto comuni, dopo un lungo periodo di fermo.

    Vediamo come risolvere nel modo migliore e più efficace questo inconveniente. Come avviare lo scooter Sicuramente la prima operazione che dovrete svolgere per scongiurare il primo problema che potrebbe causare la non accensione del vostro scooter, sarà pulire la candela con un pezzo di carta vetro a grana fine.

    Come ricaricare la batteria dello scooter

    Se questa tensione dovesse essere più grande volt, abbiamo già identificato il problema nel regolatore di tensione che non fa più il suo dovere e quindi va sostituito prima che arrechi seri danni alla batteria.

    Nel caso in cui la tensione, a motore acceso, dovesse essere più bassa di 14 volt allora dobbiamo vedere se lo statore o meglio i campi dello statore sono ancora efficienti.

    Per fare questo bisogna staccare il connettore che esce dallo statore e va al regolatore tensione. Lo riconoscete perché è il connettore che ha solo fili gialli.

    Molto spesso è un connettore con tre fili perché lo statore è trifasico. Usando sempre il multimetro, questa volta misurando la Resistenza, dobbiamo calcolare gli ohm degli avvolgimenti.

    Puntiamo sui connettori dello statore facendo tutte le combinazioni, vedremo che la resistenza si aggira su 0.

    Se dovessimo avere una resistenza infinita il tester non darà segnali, allora abbiamo sicuramente un problema a un campo.

    Altro controllo da fare è vedere se qualche avvolgimento fosse in corto. La Marcia e la frizione: A volte non parte e basta, altre non parte perchè non avete tirato la frizione mentre premete sullo starter.

    Altre ancora, la moto non parte se non siete in folle. Altre ancora, bisogna tirare anche il freno anteriore, di solito sugli scooter.

    Cause dell'esaurimento della carica

    In alcuni casi, la batteria finisce la propria vita e non è più possibile ricaricarla. Per sapere se è proprio colpa sua, fate ponte. La Candela: si, accendete un cero alla m..

    La candela si brucia per diversi motivi, magari avete una carburazione troppo magra o anche troppo grassa , magari è troppo distanziata e non riesce a scoccare la proverbiale scintilla oppure, semplicemente, ha finito di servirvi.

    Batteria in piena carica.

    Aspetto due giorni senza usare il veicolo. Ricarico col caricabbateria Giretto di 10 minuti


    Articoli popolari: