Travelrave.me

Travelrave.me

SCARICA KEN IL GUERRIERO EPISODI DA


    locandina Ken Il Guerriero serie tv assediati da bande di predoni, che saccheggiano e distruggono tutto ciò che incontrano. TITOLO ORIGINALE: Hokuto no Ken Il mio pugno è una scarica da un milione di volt!! .. Episodi 2° Stagione. Per il 25° anniversario di Hokuto no Ken, Toei Animation attravero il servizio Anime BB Premium permette il download 18 episodi della di Ken Per registrarsi, andate in questo LINK e vi apparirà la seguente schermata da compilare più o. Ken il Guerriero Episodi ITA (Doppiato) assediati da bande di predoni, che saccheggiano e distruggono tutto ciò che incontrano Link Download – Openload. La serie è composta da 2 blocchi di episodi. Il primo Ken il guerriero Sekimatsu Kyūseishu Densetsu - Hokuto no Ken, lett. La Leggenda del Salvatore di fine.

    Nome: ken il guerriero episodi da
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 65.69 Megabytes

    Kazuo Koike? Assieme a Rey sconfigge la minacciosa famiglia Cobra, sconfigge il fratellastro Jagger, ritrova la sorella di Rey Airin e libera dalla prigione di Cassandra Toki, suo fratello adottivo e compagno durante il duro addestramento alla scuola di Hokuto. Segue il primo scontro Ken-Raul che finisce in parità. Ken affronta e sconfigge Ryuga, generale di Raul e fratello di Giulia, un uomo tormentato dalla sua ricerca del salvatore del secolo.

    Entra in scena il misterioso sesto guerriero di Nanto che si rivelerà essere Giulia, salvata e protetta dalle cinque forze di Nanto.

    In combattimento usa il Pugno dell'Uccello d'Acqua. Inizialmente dà la caccia a Kenshiro , che ritiene colpevole di aver rapito sua sorella Aily ; scoperta la vera identità del suo rapitore ovvero Jagger , diventa il migliore amico di Ken e fa amicizia anche con Bart , Lynn e Toki.

    Si innamora della bella Mamiya e si sacrifica per difendere Kenshiro combattendo contro Raoul. Muore dopo aver ucciso Yuda , vendicando le angherie di quest'ultimo su Mamiya.

    Shu : è il guerriero di Nanto nato sotto la "Stella della benevolenza". In combattimento utilizza il Pugno dell'Airone Bianco. Rimasto cieco anni prima per essersi volontariamente tolto la vista per salvare la vita ad un giovanissimo Kenshiro , è nemico giurato di Souther , al cui esercito si oppone organizzando azioni di guerriglia.

    Nutre una profonda fiducia in Kenshiro, al punto di accettare il sacrificio della vita fatto dal suo stesso figlio, Shiba , pur di liberarlo dalle prigioni in cui era stato rinchiuso dopo la sconfitta subita nel primo scontro con Souther.

    Catturato anche lui, viene costretto ad un atroce martirio per salvare i suoi uomini ed i loro figli: viene caricato di una pesantissima pietra ed obbligato a scalare un'altissima piramide, simbolo del potere di Souther.

    Mamiya : è una giovane e sensuale ragazza a capo della difesa di un prospero villaggio.

    Tutte le categorie

    La sua apparente determinazione e sicurezza in realtà nascondono un profondo trauma: anni prima infatti era stata rapita da Yuda che, per unirla al proprio harem, non aveva esitato ad ucciderle i genitori davanti agli occhi. Nonostante in seguito sia riuscita a fuggire, Mamiya nutre dentro di sé un profondo odio per la sua debolezza di donna, incapace di difendersi e difendere chi ama come vorrebbe. Questa sua paranoia la spinge costantemente a combattere senza aver timore delle conseguenze e a gettarsi a capofitto anche nelle situazioni più pericolose.

    Kaio : è il più potente e malvagio degli Shura che dominano la Terra dei Demoni ed è fratello maggiore biologico di Raoul , Toki e Sayaka ; è, inoltre, fratello maggiore adottivo di Hyo e Han. Arriva quasi ad uccidere Kenshiro , crocifiggendolo su una struttura a forma di Orsa Maggiore, rapisce Lynn , sulla quale effettua una tecnica che la obbligherà ad innamorarsi del primo uomo su cui poserà gli occhi. Viene sconfitto da Kenshiro e, prima di morire, riscopre l'affetto fraterno per Hyo e l'amore a lungo sopito per la madre, pentendosi dalla sua malvagità.

    È l'ultimo avversario più potente di Kenshiro, e inoltre è l'antagonista principale della seconda serie della saga. La seconda traduzione possibile sarebbe quindi "Ken dell'Orsa Maggiore" o "Ken delle stelle del nord", inteso come epiteto.

    Per quanto riguarda la pronuncia, va detto che in lingua italiana si tende a pronunciare "Hokuto" omettendo la H oppure pronunciandola in modo marcato o rafforzativo, e ponendo l'accento lungo sulla "u"; in realtà la H andrebbe pronunciata aspirata, e la u molto brevemente, quasi come se fosse muta.

    Di entrambi gli episodi, Hara è anche sceneggiatore. Il fumetto-pilota vede un Kenshiro ancora adolescente, muoversi nella Tokyo contemporanea e combattere contro la potente organizzazione criminale della Scuola Taizan. Nel primo episodio compare il padre di Ken, che è anche il suo maestro, e viene rivelato che il loro cognome è Kasumi; inoltre Ken è fidanzato con Yuki, che rimarrà presto uccisa dai criminali in quanto testimone scomoda; nel secondo episodio, il protagonista aiuta un giovane killer e la sua fidanzata a fuggire dall'organizzazione per cambiare vita, e viene mostrato il possente boss prototipo di Raoul.

    In Italia, la miniserie fu ribattezzata Ken il guerriero - Le origini e fu inizialmente pubblicata nella seconda edizione della rivista Zero, edita dalla Granata Press. Nel passaggio dal fumetto-pilota alla serie classica, il nome di Kenshiro - originariamente rappresentato in kanji - venne translitterato in katakana , mentre il suo cognome fu omesso.

    La serie televisiva ha omaggiato il fumetto-pilota, soprattutto coi personaggi del generale Balkom che combatte con la stessa tecnica dell'ultimo cattivo affrontato da Ken nella miniserie e di Goda l'uomo-orso del Villaggio dei Miracoli è una fotocopia dell'assassino di Yuki, e Ken lo sconfigge con le stesse mosse.

    Leggi anche:AUTODATA SCARICA

    Anche questo omaggia i due episodi-pilota, soprattutto recuperando il cognome Kasumi e la Scuola Taizan intesa come organizzazione criminale. Spin off[ modifica modifica wikitesto ] Negli anni vennero commissionati alcuni fumetti incentrati su diversi personaggi della storia; Raoh Raoul , Toki, Yuria Julia , Jagi Jagger , Juza e Rei.

    Raoh - Il conquistatore del cielo è uno spin-off di Ken il guerriero, un manga scritto e disegnato durante la lavorazione della pentalogia e narra le avventure di Raoul nel lasso di tempo tra la partenza dal dojo di Hokuto e il primo duello con Kenshiro; Raoul è accompagnato da Reina e Souga , che saranno i generali del suo esercito; tra i personaggi che appaiono ci sono Toki, il capocarceriere Uighur, Juza delle Nuvole, Yuda, Souther e Ryuga, oltre ad altri nuovi appositamente creati.

    Il manga di 26 capitoli è stato trasposto in un anime di 13 episodi. Toki: il Santo d'Argento mostra le vicende del secondo fratello di Hokuto, dalla sua partenza dopo la morte di Ryuken fino al suo duello finale con il fratello Raoh; viene mostrato il conflitto interiore di Toki derivato dall'amore impossibile per Julia e la sua angoscia quando vede per la prima volta la Stella Avvisaglia di Morte; inoltre il rapporto tra i due fratelli di sangue viene approfondito; compaiono anche personaggi come Amiba, Jagger e Ryuga.

    La seconda serie[ modifica modifica wikitesto ] Nella seconda serie è ormai un uomo adulto ed è a capo, ancora insieme a Lynn, dell'Armata di Hokuto, il gruppo di resistenza armata che sotto il vessillo dell'Orsa Maggiore, si contrappone allo strapotere dell'Imperatore.

    Con una taglia di Judollar sulla propria testa, effettua incursioni contro l'esercito dell'Imperatore. Fa la sua comparsa nella seconda serie assaltando il furgone della squadra punitrice, che sta trasportando dei prigionieri, per liberarli. Sconvolto per l'accaduto, Bart ricorda che nel furgone è presente anche il padre di Mamu , una bambina che lui e Lynn conoscono, e ferma Lynn appena in tempo prima che si butti tra le fiamme per cercare di salvarlo.

    Ritornati al quartier generale, informano Rihaku del Mare , divenuto il loro stratega, dell'accaduto e all'arrivo di Mamu la informano della morte di suo padre. Bart ne piange la morte e nell'anime zittisce i suoi soldati quando tra loro si chiedono com'è possibile che Ken sia morto. Quando il governatore Bask ordina al suo vice Barona l'esecuzione di una donna somigliante a Lynn credendo che sia lei , vorrebbe intervenire, nonostante le rimostranze dei suoi uomini; Bart infatti dichiara di aver rinunciato alla propria vita, impossibilitato a restarsene a guardare inerme.

    Episodi Ken il guerriero 1° e 2° serie complete (152 Puntate), download ITA

    Ma è Rihaku a fermarlo, dichiarando che tra la folla c'è colui che è in grado da solo di salvare la donna. Subito dopo, infatti, una guardia esce dalle gallerie esplodendo sotto gli occhi di tutti e, quando Kenshiro fa il suo ingresso nell'arena, Bart spera non si tratti di un sogno.

    Ken elimina Bask e spinge la folla a ribellarsi: solo allora Bart e Lynn si avvicinano a lui. Bart vorrebbe che fosse Lynn a salutarlo per prima ma i due finiscono per avvicinarsi insieme e Lynn mostra a Ken una cicatrice sul corpo di Bart dichiarando che ne ha molte altre e che se le è procurate per proteggerla; Bart dichiara che avrebbe tanto voluto che Ken la rivedesse.

    Poi scoppia in lacrime abbracciando il ritorno del suo amico. Dopo aver saputo della morte di Julia, Bart spinge Lynn ad accettare la collana di lei, regalatale da Kenshiro, dicendole di continuare la sua opera, poi, stupito dal fatto che Ken permette loro di seguirlo in battaglia, considerandoli ormai guerrieri, si recano al distretto di Geira dove incontrano Ain.

    Bart si offre di affrontarlo, ma Ken si fa avanti sconfiggendolo ed espugnando il distretto. Durante la loro avanzata, nell'anime passano accanto al villaggio di Mamiya e Lynn vorrebbe fermarsi. Intanto Bart espugna un altro distretto e un suo soldato gli comunica che ci sono due prigionieri speciali nei sotterranei, rinchiusi in un blocco di cemento armato. I due riconoscono Bart, il quale decide di trascinarli con sé, intuendo la loro utilità nel manga è Ain a condurre Kenshiro da loro.

    Durante la loro avanzata, Bart incontra l'esercito del generale Falco della Luce Dorata e lo attacca uccidendo diversi soldati, ma, raggiunto il generale d'oro, viene facilmente sopraffatto nell'anime perdendo anche diversi uomini; nel manga Falco si limita ad accerchiare gli avversari e respingere quelli che lo assalgono.

    Afferrato al collo dal generale d'oro e convinto di esser giunto alla sua fine, Bart mentalmente dà il suo addio a Lynn, Ken e gli altri, ma Falco si ferma giusto in tempo, comprendendo il suo sacrificio e cercando tra la folla il vero capo. Compreso che questi sia Lynn, cerca di ucciderla nonostante Bart, disperato, provi a fargli cambiare idea. Ad impedirglielo ci penseranno i fratelli Harn che li spingeranno ad allontanarsi, minacciando l'esercito con una bomba e sacrificandosi nel tentativo di uccidere Falco.

    Nel manga, lui e Ain spingono via Gill Harn portandolo al riparo quando Hazu gli ordina di andarsene. Quando, dopo l'esplosione, Bart osserva il sacrificio compiuto dai soldati di Falco, si arrabbia chiedendone il motivo ad un soldato moribondo e costui gli spiega che Falco ha già versato tutte le sue lacrime nel manga questo ruolo è ricoperto da Ain.

    È lui che convince Ain a conquistare il distretto del Barone , lottando spalla contro spalla con lui fino allo sfinimento e dimostrando di aver acquisito una grande capacità di lotta.

    Terminata la battaglia insieme ad Ain, divenuto ora suo grande amico, lo convince ad abbandonare la vita da cacciatore di taglie ed unirsi a loro, e qui, nel manga lascia intendere esplicitamente per la prima volta che lui sia innamorato di Lynn. Insieme a Ken e all'armata di Hokuto, giunge nei pressi della capitale imperiale e chiede a Rihaku maggiori notizie su Falco.

    Nel manga, dopo aver trovato Shoky della Luce Rossa in punto di morte, riconosce il marchio sulla lancia che lo ha ucciso e dichiara che appartiene a Shino , uno dei due figli di Jako. Poi segue Ken alle porte della capitale, dove inizia ad assistere allo scontro tra Kenshiro e Falco, prima che Lynn attiri la sua attenzione dichiarando di sentire il pianto dell'imperatore.

    Insieme a lei ed Ain si reca nella capitale dove nel manga si divide da Ain per cercare l'Imperatore insieme a Lynn.

    Episodi di Ken il guerriero

    Quando, giunti nel punto più basso non riescono a trovarlo, inavvertitamente fa scattare un meccanismo che li fa cadere nei sotterranei dove in precedenza Jako aveva fatto precipitare anche Ain, Myu e Saiya. Nell'anime, invece, insieme ad Ain, trovano Jako che sta facendo picchiare Myu e Saiya da un soldato per il loro tradimento.

    Bart interviene mettendo fuori combattimento la guardia nel manga questo ruolo è di Ain e il soldato è sostituito da Jusk , l'altro figlio di Jako , poi, insieme ad Ain, tenta di attaccare Jako, ma viene fermato da Myu che rivela loro che Jako tiene l'Imperatore in ostaggio. Jako, quindi, con un gas lacrimogeno li mette temporaneamente fuori gioco fino all'intervento di Tige della Luce Verde alle loro spalle che difende Jako e che, dopo aver lottato contro Ain, spinge tutti su una botola che, attivata da Jako, li fa precipitare nei sotterranei.

    Alla ricerca di una via d'uscita, i prigionieri vengono sorpresi da una frana provocata dallo stesso Jako per ucciderli tutti. Bart tenta di proteggere le donne e Saiya, ma Ain lo spinge per fare da scudo con il proprio corpo e sacrificarsi al posto suo. Una volta sopravvissuti alla frana, Ain, seppur ferito, si propone di rompere con il proprio pugno la roccia che porta alla sorgente sotterranea facendosi riportare fuori dalla corrente.

    Bart tenta di fermarlo preoccupato per le condizioni dell'amico, ma Ain non vuole sentire ragioni. Proprio quando uno stremato Ain sembra non avercela fatta, la roccia si rompe e Bart esce fuori dalla miniera con la corrente avvertendo Ken e Falco di aver liberato l'imperatore del cielo, interrompendo quindi il ricatto che Jako esercita sul Falco stesso. Poi, accortosi che Ain è crollato ormai privo di forze, lo soccorre, cercando di dargli la forza per resistere pensando ad Asuka.

    Quando si accorge della mancanza di Lynn, intuisce che possa essersi recata nei sotterranei per salvare qualche altro prigioniero ed insieme agli altri corre a cercarla per essere fermato da Saiya che avvisa tutti di stare lontano siccome Tige Jusk nel manga è in procinto di far saltare in aria la capitale.

    Dopo l'esplosione, Bart presiede al funerale del suo amico Ain e, quando viene a sapere del luogo in cui è stata portata Lynn rapita da Tige, chiede a Rihaku spiegazioni sul posto, notando la preoccupazione sul suo volto. Quando Kenshiro si reca nella Terra dei Demoni per ritrovare Lynn, egli cerca di consolare Rui e Myu dichiarndo che Kenshiro e Falco sono forti e torneranno presto a casa con Lynn. Bart nella terra dei demoni[ modifica modifica wikitesto ] Al termine della saga dell'isola dei demoni, Bart giunge in cerca di Ken e Lynn nel manga da solo, nell'anime insieme all'intera Armata di Hokuto , salvando Hyo fratello maggiore di Kenshiro , sebbene questi sia comunque alla fine della sua vita e soccorrendo la ragazza; nel manga, si nota che Bart abbia appreso i rudimenti della Divina Arte di Hokuto, visto il modo in cui uccide lo Shura che minaccia i due.

    In seguito alla morte di Kaio fratello di Raoul e Hyo, Ken gli affida Lynn, ancora incosciente per l'influsso della tecnica di Kaio che la obbligherà ad innamorarsi della prima persona su cui poserà gli occhi: Ken sa bene che Lynn è innamorata di lui ma sa anche che Bart è l'unico uomo in grado di renderla felice.

    L'epilogo nel manga[ modifica modifica wikitesto ] Il giorno delle nozze, Bart, mediante i rudimenti dell'Arte di Hokuto appresi, cancella la memoria di Lynn, sapendo che lei è in realtà innamorata di Ken.


    Articoli popolari: