Travelrave.me

Travelrave.me

MODULO AUTOCERTIFICAZIONE RESIDENZA SCARICARE


    In questa pagina mettiamo a disposizione un modulo di autocertificazione di residenza da scaricare e stampare. Si tratta di un modello. MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE GENERICA IN FORMATO PDF E DOC DA COMPILARE E Il modulo DOC può essere aperto e modificato in modo molto semplice, utilizzando un programma come –Residenza. Guida su come scrivere un'autocertificazione di residenza con modulo da scaricare. Autocertificazione di residenza. Art. 46 - D.P.R. n. del 28/12/ Il/La sottoscritto/a. nato/a a. (__) il. consapevole delle sanzioni penali cui puo' andare .

    Nome: modulo autocertificazione residenza
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 25.45 Megabytes

    Sempre in questa scheda è disponibile l'autocertificazione di residenza e stato di famiglia, ossia un fac simile in cui sono riportate le informazioni riferite alla residenza e alla composizione della famiglia anagrafica. In pratica attraverso questo modello si autocertifica che un famiglia composta secondo l'elenco riportato risiede in un certo luogo vedi anche " autocertificazione stato di famiglia ".

    Differenza fra domicilio, residenza e dimora Residenza Per residenza si intende la "dimora abituale" del soggetto in un determinato luogo. Dimora La "dimora" coincide con il luogo in cui la persona abita o permane per un certo periodo ed in modo non abituale leggi in proposito " Residenza, domicilio e dimora: ecco le differenze ".

    L'autocertificazione di residenza: efficacia L'autocertificazione di residenza sostituisce il relativo certificato rilasciato dal Comune in tutti i rapporti con la Pubblica Amministrazione e con i gestori dei pubblici servizi.

    Questo significa che i certificati devono essere sempre sostituiti da autocertificazioni.

    Nel caso in cui il documento sia inviato tramite posta o fax, bisogna allegare la copia di un documento di identità valido. In una situazione di questo tipo, è necessario identificare il funzionario, richiedendo le sue generalità, e annotare il numero di protocollo della pratica e il tipo di procedimento.

    Funzione Pubblica — Roma.

    Il documento è infatti diviso in due sezioni, nella prima bisogna inserire le informazioni personali del dichiarante e nella seconda i dati che si certificano. Trattandosi di un modello di autocertificazione generica, in questa parte bisogna dettagliatamente indicare cosa si vuole certificare.

    In pratica attraverso questo modello si autocertifica che un famiglia composta secondo l'elenco riportato risiede in un certo luogo vedi anche " autocertificazione stato di famiglia ". Differenza fra domicilio, residenza e dimora Residenza Per residenza si intende la "dimora abituale" del soggetto in un determinato luogo. Dimora La "dimora" coincide con il luogo in cui la persona abita o permane per un certo periodo ed in modo non abituale leggi in proposito " Residenza, domicilio e dimora: ecco le differenze ".

    L'autocertificazione di residenza: efficacia L'autocertificazione di residenza sostituisce il relativo certificato rilasciato dal Comune in tutti i rapporti con la Pubblica Amministrazione e con i gestori dei pubblici servizi. L'autocertificazione di residenza nei rapporti con i privati Nei rapporti con i privati, invece, il discorso cambia, visto che per costoro non sussiste alcun obbligo.

    Nel caso in cui il privato non accettasse l'autocertificazione, al cittadino non resterebbe che recarsi all'ufficio anagrafe, esibire il documento di identità e richiedere il rilascio del certificato di residenza.


    Articoli popolari: