Travelrave.me

Travelrave.me

FATTURE MEDICHE ESTERE SCARICA

Posted on Author Arashigal Posted in Giochi


    Modello / è possibile detrarre le spese. Le spese mediche sostenute all'estero sono detraibili nel / al pari di quelle sostenute in Italia, ma bisogna seguire alcune regole. Le spese mediche sostenute all'estero sono detraibili nella dichiarazione dei redditi con gli stessi criteri usati per quelle sostenute in Italia. L'importante è aver​. Quali sono le regole per la detrazione delle spese mediche sostenute all'estero e qual è il limite per la detraibilità?

    Nome: fatture mediche estere
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 64.61 Megabytes

    Sono, inoltre, da ascrivere alla categoria delle spese specialistiche quelle sostenute per la redazione di una perizia medico-legale Circolare Ai fini della detrazione, quindi, non rileva la circostanza che le spese siano esenti da IVA secondo quanto chiarito con la Circolare Sono detraibili, senza necessità di prescrizione medica, le prestazioni rese: da psicologi e psicoterapeuti per finalità terapeutiche Circolare Salute 20 ottobre Rientrano nella categoria delle spese sanitarie detraibili anche quelle di assistenza specifica, intendendosi per tali i compensi erogati a personale paramedico abilitato infermieri professionali , ovvero a personale autorizzato ad effettuare prestazioni sanitarie specialistiche ad esempio: prelievi ai fini di analisi, applicazioni con apparecchiature elettromedicali, esercizio di attività riabilitativa Circolare Spese per fisioterapia e dietista detraibili Le spese sostenute per le prestazioni sanitarie rese alla persona dalle figure professionali elencate nel DM 29 marzo , sono detraibili senza necessità di una specifica prescrizione medica ad esempio fisioterapista, dietista.

    Le citate istruzioni evidenziano a pag.

    Imposta di bollo su fatture mediche

    L'esistenza di premi versati dal datore di lavoro o dal dipendente per queste assicurazioni è segnalata al punto 62 del CUD o al punto 53 del CUD A cura di Giuseppe Merlino Sono detraibili le spese esposte da una casa di cura in fattura per la quota dell'accompagnatore a degente a seguito di ricovero con operazione?

    La documentazione dovrà contenere oltre agli estremi anagrafici e al codice fiscale del soggetto che effettua il pagamento e di quello che presta l'assistenza, anche gli estremi anagrafici e il codice fiscale del familiare in favore del quale la spesa è sostenuta.

    Vorrei sapere se mi spetta di riavere indietro una parte della spesa effettuata e se si a quanto ammonterà la cifra.

    A cura di Luciano De Vico Vorrei sapere se è possibile portare in detrazione i parafarmaci e le ricette L'acquisto di parafarmaci non dà diritto a nessuna detrazione d'imposta.

    A cura di Luciano De Vico Nel mese di dicembre si è conclusa una prestazione odontoiatrica di alcune migliaia di euro, che ho presentato per un rimborso anche alla mia assistenza sanitaria integrativa lavorativa. Come posso procedere? Potrei inserire la cifra totale e poi il prossimo anno compensare?

    Se si, quali sono le modalità? A cura di Luciano De Vico Mi risulta che i contributi versati al Fasi nel corso del come indicati nel rigo 60 del modello CUD per un'importo pari a 3. E' corretto riportali nel rigo E22 della dichiarazione dei redditi modello ? Per quanto concerne la detraibilità delle spese mediche rigo E1 ho indicato il totale delle spese sostenute al netto di quanto percepito a rimborso dal Fasi. È corretto? Se i contributi sono stati indicati nel CUD al punto 60, significa che non hanno concorso ala formazione del reddito di lavoro dipendente, per cui sono già stati dedotti dal datore di lavoro e non possono essere riportati nuovamente in deduzione nel A cura di Luciano De Vico Le spese per cure termali sostenute per i figli sono detraibili?

    Le ricevute riportano sia i ticket sostenuti per inalazioni ed aereosol, sia le spese per visite mediche ed esami audiometrici. A cura di Luciano De Vico Posso dedurre la polizza sanitaria Assilt pensionato telecom italia ma non so se sommarla alle spese mediche, oppure dove segnalarlo.

    Di norma il premio pagato per le polizze sanitarie non è detraibile dall'irpef. La prestazione è stata eseguita da un ottico diplomato. Si ritiene sufficiente la prescrizione rilasciata dall'ottico, in quanto esercente una attività sanitaria non medica. A cura di Luciano De Vico I medicinali che io acquisto per mio figlio portatore di handicap , in quale rigo posso scaricarli sul rigo E1 o E 26?

    Per capire un classico antibiotico per bambini,che io acquisto per lui, in quale rigo posso inserirlo. Danno diritto ad una deduzione dal reddito rigo E22 solo le spese mediche generiche e quelle di assistenza specialistica "necessarie" nei casi di grave invalidità o menomazione sostenute dai portatori di handicap. A cura di Luciano De Vico Nel ero dipendente Unicredit Banca sono in pensione dall'ultimo trimestre ed usufruivo della stessa polizza sanitaria per mia moglie dichiarazione congiunta ma lei è solo cointestataria del ns.

    Posso detrarre tutte le spese sanitarie per intero oppure devo scrivere il netto non riborsato dalla ns. Se è stata barrata la casella 62 del cud, vuol dire che i premi per la polizza hanno concorso a formare il reddito e pertanto le spese mediche rimborsate per effetto della stessa polizza possono essere detratte per intero. Non si ritiene che le spese in questione rientrino tra le spese mediche e di assistenza specifica. Possono essere inclusi nelle spese detraibili? Inoltre, esistono delle differenze nel caso in cui siano stati prescritti da un medico es.

    Secondo le ultime indicazioni fornite dall'agenzia delle entrate, è detraibile l'acquisto di farmaci e medicinali, purchè sullo scontrino parlante sia riportata, tra le altre cose, la qualità del prodotto acquistato mediante l'indicazione di: "farmaco", "medicinale", "omeopatico", "ticket" anche in forma abbreviata , oppure le sigle "SOP" senza obbligo di prescrizione e "OTC" medicinale da banco o di automedicazione.

    Le spese per l'acquisto di parafarmaci non danno diritto a detrazione. Dopo l'introduzione dello scontrino parlante, non è più necessario conservare la prescrizione medica. Le spese sostenute in occasione del trasferimento in ambulanza del soggetto portatore di handicap devono essere indicate nel rigo E3 del In caso di ricovero di un portatore di handicap in un istituto di assistenza e ricovero non è possibile portare in deduzione l'intera retta pagata, ma solo la parte che riguarda le spese mediche e le spese paramediche di assistenza specifica purchè risultino indicate distintamente nella documentazione rilasciata dall'istituto.

    Contatti e assistenza

    Non si ritiene che le spese mediche in questione siano idoneamente documentate. A cura di Luciano De Vico Sono un pensionato che presenterà il Nella compilazione del modello vorrei sapere se gli importi relativi al pagamento del ticket sui medicinali, acquistati in farmacia e risultanti dai relativi scontrini fiscali, sono detraibili come i medicinali non a carico del Servizio Sanitario.

    Le spese fatte per pagare il ticket dei medicinali rimborsati dal SSN rientrano tra le spese sanitarie A cura di detraibili dall'annuale dichiarazione dei redditi. A cura di Giuseppe Merlino Mia moglie è inglese ma risiede in Italia da 9 anni.

    Suo padre è residente in Inghilterra, quindi chiaramente non è a carico e nel , ha effettuato una visita specialistica presso l'Istituto Oncologico Europeo di Milano. La visita è stata pagata da mia moglie, con tanto di timbro sulla fattura. Volevo gentilmente sapere se tali spese potessero essere dedotte dal di mia moglie.

    Il suocero del lettore, anche se avesse redditi per un ammontare non superiore ad euro 2. L'indicazione al rigo E 2 del mod. Tuttavia, la voce E 1 non va compilata in quanto il genitore non è fiscalmente a carico, quindi, le spese mediche che devono essere separatamente indicate nella documentazione rilasciata dall'istituto di ricovero spetta solo al'anziano padre. A cura di Giuseppe Merlino Sono un dipendente privato la cui azienda ha aderito al Fondo di assistenza sanitaria integrativa-Fontur.

    Nel corso del ho utilizzato la suddetta assistenza ricevendo dopo qualche mese l'intero rimborso del ticket versato in occasione del controllo a cui mi sono sottoposto. Desideravo sapere se potevo comunque inserire nel , che mi sto preparando a compilare, la ricevuta del suddetto ticket?

    A cura di Giuseppe Merlino Sono in possesso di una ricevuta per visita specialistica in data aprile di importo pari a ,00 euro. Sulla ricevuta è riportata anche la cifra di 1,81 per il bollo con una firma di quietanza del medico. Tuttavia non è stata apposta alcuna marca da bollo a differenza di un'altra ricevuta medica in mio possesso.

    Come mi devo comportare per la detrazione? La detrazione irpef è in ogni caso riconosciuta in quanto l'imposta di bollo è solo un onere accessorio il cui mancato pagamento comporta tuttavia una specifica sanzione. Al di fuori delle due ipotesi menzionate, il cliente non è legittimato ad includere l'importo corrispondente all'imposta di bollo nell'ammontare delle spese sostenute per le quali le norme del testo Unico delle imposte sui redditi consentono la relativa detrazione.

    A cura di Giuseppe Merlino L'acquisto dell'acqua di Tabiano da utilizzare per cure inalatorie utilizzando apparecchi per aerosol - nebulizzatori, acquistato in farmacia con scontrino fiscale riportante la natura, quantità ed il codice fiscale del cliente rientra tra gli oneri detraibili di cui al rigo E1 del mod.

    Le voci ammissibili, i documenti da conservare, la franchigia. La scadenza per il modello online è fissata per il 23 luglio.

    Detrazione spese mediche sostenute all’estero

    E Dal 10 maggio hanno a disposizione la funzione di compilazione assistita del quadro E relativo alle spese detraibili e deducibili dal reddito, uno strumento in più per intervenire prima della presentazione della dichiarazione. Lo stabilisce la circolare n. Liquido per lenti a contatto detraibile. La soluzione salina per la pulizia e la conservazione delle lenti a contatto rientra infatti tra i dispositivi medici ammessi alla detrazione, come evidenziato dal ministero della Salute circolare n.

    Acquisto o noleggio di attrezzature sanitarie. Per fruire della detrazione è necessario che dalla certificazione fiscale scontrino fiscale o fattura risulti chiaramente la descrizione del prodotto acquistato e il soggetto che sostiene la spesa.

    In linea generale, si considerano protesi non solo le sostituzioni di un organo naturale o di parti dello stesso, ma anche i mezzi correttivi o ausiliari di un organo carente o menomato nella sua funzionalità Circolare Prestazioni e interventi chirurgici detraibili La detrazione fiscale spetta anche per prestazioni chirurgiche, incluso il trapianto di organi, e ricoveri collegati a interventi chirurgici, nonché ricoveri per degenze.

    Le spese chirurgiche sono quelle direttamente imputabili ad interventi chirurgici veri e propri, ivi compresi quelli di piccola chirurgia, che possono essere eseguiti anche soltanto ambulatorialmente cosiddetto day hospital da parte di un medico chirurgo, con anestesia locale e senza necessità di alcuna degenza.

    Per poter essere detraibili le spese devono essere sostenute per interventi chirurgici ritenuti necessari per un recupero della normalità sanitaria e funzionale della persona ovvero per interventi tesi a riparare inestetismi, sia congeniti sia talvolta dovuti ad eventi pregressi di vario genere es. Inoltre, come già detto precedentemente, anche se non in connessione con un intervento chirurgico, sono detraibili le spese o rette di degenza e le spese di cura.

    Circolare Infine, non rientrano tra le spese detraibili quelle sostenute per il trasporto in ambulanza, mentre lo sono le prestazioni di assistenza medica effettuate durante il trasporto Circolare Le prestazioni di osteopatia, riconducibili alle competenze sanitarie previste per le professioni sanitarie riconosciute, sono detraibili se rese da iscritti a dette professioni sanitarie Circolare Spese sanitarie patologie esenti Sono detraibili anche le spese sanitarie relative a patologie esenti dalla partecipazione alla spesa sanitaria pubblica rigo E1 colonna 1 del quadro E — Oneri e spese del modello Le patologie malattie croniche e invalidanti , che danno diritto alla esenzione dalla partecipazione al costo delle prestazioni sanitarie correlate, sono individuate dal DM n.

    Per stabilire la connessione tra la spesa sostenuta e la patologia esente è necessaria una documentazione medica ovvero una autocertificazione che attesti il possesso della certificazione medica. I documenti giustificativi delle spese possono essere intestati indifferentemente al soggetto affetto dalla patologia ovvero al familiare che ha sostenuto le spese.

    Spese sanitarie per familiari non a carico affetti da patologie esenti Nel modello c'è la possibilità di dichiarare anche le spese sanitarie per familiari non a carico affetti da patologie esenti Rigo E2 , ai sensi dell'art. Limite di detraibilità. Documentazione utile. Come compilare i righi E1 — E2 del Nelle istruzioni del modello , relativo all'anno d'imposta , sono indicate tutte le informazioni utili alla compilazione del quadro E- Oneri e spese.

    I righi E1 ed E2 del quadro E riguardano le spese sanitarie e le spese sanitarie per familiari non a carico affetti da patologie esenti. Vediamo le modalità di compilazione.

    Rigo E1 del — Spese sanitarie: colonna 2. Si tratta del limite delle spese mediche che non è detraibile, già annunciato in precedenza. Tale importo di ,11 euro le vecchie Questa è la cifra che si recupera. Lo scontrino parlante della farmacia per i medicinali.


    Articoli popolari: